VOCABOLACQUARIO+

 

Esercizi con i numeri
 

Sommario

Caratteristiche generali di Vocabolacquario+


 

PRESENTAZIONE 

 

L’ambiente di gioco del Programma viene utilizzato per proporre una serie di esercizi di Riconoscimento e Conteggio dei numeri, esecuzione di semplici Operazioni e Tabelline. Gli esercizi sono stati messi a punto per favorire l’apprendimento e lo sviluppo delle abilità aritmetiche che riguardano l’automatizzazione delle procedure di base, come lettura e scrittura dei numeri, risoluzione di operazioni, memorizzazione delle tabelline. Gli esercizi sono stati realizzati per essere utili a bambini che presentano Discalculia evolutiva, con difficoltà nel riconoscimento e nella denominazione dei numeri e degli operatori, nella numerazione in ordine crescente o decrescente, nella memorizzazione delle tabelline e nell’apprendimento del calcolo.

Possono essere utilizzati anche nelle prime fasi del percorso scolastico per favorire la memorizzazione e l’esercizio (in ambiente ludico "esterno" al contesto specifico e pertanto in alcuni casi più gradito) delle abilità aritmetiche fondamentali.

La difficoltà e le modalità di esecuzione degli esercizi possono essere definite e combinate tra loro dall’Operatore con un elevato grado di libertà, in modo da adattarsi e rispondere efficacemente alle esigenze di ciascun bambino. 

Questa pagina contiene alcune informazioni sulle diverse tipologie di esercizi proposte: per ciascun tipo  è presentata la finestra di impostazione e un'immagine dI un esercizio in corso (nota: le finestre non sono in scala; l'area di gioco reale del Programma è di almeno 800X600 pixel e può essere estesa all'intero schermo del Computer). Per informazioni dettagliate, si ricorda che in Area Download è possibile scaricare la Guida in linea completa del Programma.


 

RICONOSCIMENTO DEI NUMERI

 

 

 

 

Esercizi di riconoscimento e denominazione di numeri  semplici e di complessa "decifrazione", come ad esempio i numeri che contengono lo "0" o i numeri lunghi. Ciascun esercizio può contenere da uno a dieci numeri, da riconoscere cifra per cifra. I numeri  (scelti tra gli interi positivi oltre allo "0"), possono essere inseriti liberamente nell’intervallo tra 0 e 9.999.999.999. Si suggerisce di iniziare proponendo singoli numeri di una o due cifre e l’elenco dei numeri base (da 0 a 9), per aumentare via via la lunghezza e l’impegno richiesto dagli esercizi, eventualmente ripetendo nello stesso elenco gli elementi su cui il bambino incontra particolari difficoltà e combinando o alternando i numeri che vengano eventualmente confusi tra loro. L’avanzamento di questo tipo di esercizio può essere sequenziale (una cifra dopo l’altra da sinistra a destra), oppure casuale. Durante l’esercizio il pulsante ASCOLTA riproduce il numero da pescare sintetizzato dalla voce del programma.

 

 

TORNA  ALLA PRESENTAZIONE

 

RICONOSCIMENTO POSIZIONALE DEI NUMERI

 

 

 

 

In questo tipo di esercizi, al bambino è richiesta l’individuazione della cifra che corrisponde al valore posizionale all’interno del numero pescato (unità, decine, centinaia e così via), nell’ordine normale di lettura. L’esercizio favorisce l’orientamento spaziale e l’organizzazione sequenziale, spesso carenti nei bambini che presentano disturbi legati alla Discalculia. Ogni esercizio può essere formato da uno a dieci numeri. Si consiglia di iniziare proponendo numeri di poche cifre e poi di preparare liste con numeri di dimensioni posizionali crescenti e decrescenti, per favorire la comprensione e l’automatizzazione dei processi di riconoscimento (per esempio, preparare un esercizio composto dalla lista di numeri 3579, 579, 79, 9). Un’opzione, utilizzata nell'esempio illustrato dalle immagini, permette di evidenziare in modo grafico (lampeggio e colore) il numero che corrisponde alla posizione richiesta. Il pulsante ASCOLTA ripete al bambino l’intero numero con la sintesi vocale del programma (in questo esempio i numeri sono mascherati da asterischi fino a che non vengono pescati, in modo da privilegiare l'ascolto e la decifrazione uditiva del numero richiesto. 

 

 

TORNA  ALLA PRESENTAZIONE

 

ESERCIZI DI CONTEGGIO 

 

 

 

 

Gli  esercizi  possono contribuire a sviluppare e ad allenare le abilità aritmetiche connesse al conteggio in senso progressivo e regressivo, in sequenza o a salti. I comandi permettono di impostare il valore iniziale del conteggio e di sceglierne, il verso e l’intervallo. Durante il gioco, il pulsante ASCOLTA formula la richiesta dell’elemento successivo secondo le modalità di conteggio impostate. Nell'esempio illustrato  il conteggio è alla rovescia, a salti (per numeri pari) ad iniziare dal numero "92".

 

 

TORNA  ALLA PRESENTAZIONE

 

ESERCIZI CON LE OPERAZIONI 

 

 

 

 

La scheda permette di impostare esercizi formati da una a dieci semplici operazioni tra due numeri di una o due cifre. L’operazione può essere scelta tra le quattro fondamentali. L’esercizio allena le abilità logiche collegate all’automatizzazione e all’utilizzo delle procedure per la risoluzione, favorendo l’esecuzione a mente dei calcoli, di cui va modulata con attenzione la difficoltà, per stimolare in modo coerente l’attenzione e la motivazione del bambino. Sono escluse operazioni che diano come risultato numeri non interi.

Durante l’esercizio, il pulsante ASCOLTA richiede la soluzione dell’operazione in corso, che viene visualizzata sul pannello. Il programma contiene anche alcune liste di operazioni predefinite, che contengono semplici calcoli utili, come alcuni prodotti del 10, oppure esempi di calcoli che possono essere utilizzati per mostrare l’utilità pratica dell’apprendimento delle operazioni oppure per introdurre argomenti più avanzati (elevamento al quadrato, numeri primi).

 

TORNA  ALLA PRESENTAZIONE

 

ESERCIZI CON LE TABELLINE

 

 

 

 

Gli esercizi con le tabelline possono essere impostati facilmente. Ciascun esercizio propone una tabellina (estesa su dieci o dodici prodotti, secondo l’opzione scelta). L’ordine di proposizione può essere sequenziale o casuale. Si consiglia di impostare l’ascolto del numero pescato, in modo che durante il gioco sia riproducibile anche acusticamente la sequenza moltiplicazione-prodotto, essenziale nella memorizzazione delle tabelline. Ciascun componente di una tabellina viene richiesto con la voce del programma ogni volta che si preme il pulsante ASCOLTA. Come nelle altre tipologie di esercizi, durante la pesca delle tabelline le bolle contengono anche numeri prossimi a quello cercato, per allenare la discriminazione e la ripetizione mnemonica del calcolo.

 

 

TORNA  ALLA PRESENTAZIONE

Caratteristiche generali di Vocabolacquario+

per informazioni scrivere a info@impararegiocando.it